Tutti pazzi per la ZONA

 

Questo regime alimentare inventato dal dottor Barry Sears per  gli atleti nei primi anni Novanta, ma si è rilevato sempre più seguito anche dalle persone non sportive con ottimi risultati sulla perdita del peso.

I punti chiave della dieta sono l'utilizzo di grassi polinsaturi, gli omega 3 in ogni pasto si deve rispettare la quota tra carbolidrati/proteine/grassi in questo rapporto 40/30/30. Ogni blocco è considerato una unità di questi tre macronutrienti e a seconda del peso corporeo da ridurre o da incrementare si devono assumere più blocchi a ogni pasto con i semplici alimenti. Normalemnte l' utilizzo di blocco serve per fare uno  spuntino. 

La Zona è equilibrata, bilanciata e permette di mangiare di tutto...in dosi controllate!

Quindi si alla pizza e alla birretta con gli amici, ma poi magari meglio mettersi in riga con spuntini e blocchi.