Test DNA Cellulite

 

 

 

Fattori genetici e cellulite

 

 

 

I trattamenti sino a oggi esistenti per la cura della cellulite sono insoddisfacenti  ma soprattutto non sono duraturi, ma oggi grazie alla genetica analizzata, si può intervenire in modo efficace e preciso prevenendo la ricomparsa della stessa ed eliminandola.

Nel test genetico per la prevenzione la cura della cellulite saranno esaminati  20 geni quelli inerenti alla infiammazione, sensibilità ai agli zuccheri, capacità antiossidanti e detossicazione del nostro corpo, flusso vascolare, struttura della pelle e sensibilità ai raggi UV, cosi da fornirci tutte le informazioni sulla cura per la cellulite. Donne con un test positivo  per la variante del gene ACE ad esempio dovremmo sapere di avere un elevato rischio di sviluppare cellulite da moderata a grave e con  aggravamento per le fumatrici, e cosi anche per altri geni testati, avremo moltissime e importanti indicazioni.

 

 

Il test del dna per la cellulite viene effettuato con un prelievo del DNA è in maniera molto semplice, con un tampone salivare si prelevano le cellule di sfaldamento dalla guancia. Il test per la cellulite mediante il DNA per la cura e prevenzione della cellulite è il primo screening scientificamente testato grazie ad uno studio italiano e un altro greco i quali affermano che il gene ACE con variante ID ha un rischio medio o DD a un rischio superiore con la possibilità di avere una cellulite di tipo grave. In base ai risultati del tuo test ti saranno offerti dei programmi di consulenza nutrizionale, controllo e integrazione alimentare, modulati e personalizzati sugli esiti del tuo test.